Uno-spazio-di-incontro-a-Cosniga-per-prossime-e-neo-mamme_articleimage

MANUALE DI SOPRAVVIVENZA PER PARENTI O AMICI DI UNA NEOMAMMA – Di Barbara Pedretti | GRAVIDANZA, AMORE ED EMOZIONE

 

Ogni neomamma ha le proprie regole igieniche e desidera vengano rispettate quando ci si avvicina al proprio neonato, condiamo il tutto con ormoni pazzerelli e un pizzico di gelosia nei confronti del pargolo ed eccoci pericolosamente vicini all’apocalisse.
Ecco perché abbiamo pensato di tutelarvi stilando qualche consiglio semplice ma basilare, per evitare scenate o crisi esistenziali che potrebbero rendere la vostra visita uno pseudo incubo.

REGOLE BASE:

1) Telefonate SEMPRE alla neomamma, anche 4 giorni prima di catapultarvi a trovarla o potrebbe non aprire solamente per principio;

2) Lavatevi le mani prima di avvicinarvi a più di un metro dal neonato e portate 4 litri di amuchina per sicurezza;

3) Se fumate, fate scorta di caramelle per l’alito o rischiate non vi lasci nemmeno aprire bocca per dare il “buonasera”;

4) Non pensate nemmeno di baciare il bimbo, potreste essere fonte di infinite malattie conosciute e anche di provenienza extraterrestre;

5) Non fate commenti rispetto a somiglianze seppur palesi, rischiereste di sfogliare ore ed ore foto dell’infanzia di entrambi i genitori;

6) Se la neomamma non è particolarmente in forma,non fate riferimento alcuno al suo aspetto,è zona pericolosa quanto una centrale nucleare;

7) Non presentatevi con dolciumi o bottiglie di vino, le neomamme spesso allattano e assistereste ad ore di pianti con annessi sensi di colpa;

Se avete amici pelosi a casa,consigliamo di “comprare abiti nuovi” poco prima dell’ingresso di casa, un pelo sulla giacca potrebbe essere mortale per il nuovo arrivato;

10) Non consigliate nulla ai neogenitori, nemmeno se avete 17 figli e un briciolo di esperienza, potreste essere gentilmente mandati a quel paese;

Lo staff di gravidanza amore ed emozione, vi invita a divulgare a parenti e amici questo testo “salvavita” e vi augura una serena visita dai neogenitori.

Seguite Barbara e le altre mamme di GRAVIDANZA, AMORE ED EMOZIONE qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *