«Babbo ad #Halloween mi voglio vestire da fantasma telecamera così faccio spaventare tutti e posso riprendere le loro facce».

Ha esordito così Ludovico qualche giorno fa. Con la mamma ci siamo messi all’opera. Lei ha trovato un lenzuolo bianco vecchio, ha disegnato e ritagliato occhi e bocca, cucito la parte delle braccia. Io ho riesumato una vecchia GoPro con la sua custodia e l’adattatore elastico per la testa. Dalla cartoleria, qualche giorno fa, trovai un frontierino a forma di zucca, dal quale non si stacca più, e con pazienza e collaborazione il costume è stato creato.
Il fantasma telecamera è pronto a saccheggiare le case e i negozi della città. Fate attenzione e preparate le caramelle.
Chiara si diverte da pazzi a guardare il fratello svolazzare per la casa, ma stiamo pensando di travestirla da zucchetta.
Chi l’avrebbe mai detto che per amore dei miei figli mi sarei piegato a questa festa pagana e americana.
Pur di vederlo felice farei di tutto, anche vestirmi da fantasma banana, così come ha chiesto Ludovico.