Padre fortunato

  Mi reputo fortunato perché sono un #freelance, posso gestire i miei impegni lavorativi anche in funzione dei raffreddori e le febbri di mio figlio e posso restare a casa